Flashvideo

Flashvideo

Flashvideo nasce nel 2003 come il portale che l'Ufficio Giovani del Comune di Bologna dedica ai giovani appassionati di audiovisivi e tecnologie multimediali, così come ai professionisti del settore che operano nel campo delle produzioni video e cine-televisive. In questo modo, partendo dalla necessità di offrire ai giovani un trampolino di lancio verso il mondo del lavoro, il Comune di Bologna vuole offrire la possibilità di trasformare una passione culturale in professione.
L'obiettivo principale di questo web-magazine era dare visibilità ai giovani e a quella preziosa creatività sommersa che cresce e si sviluppa nel substrato culturale bolognese.

Il sito era stato pensato e sviluppato secondo una logica "user oriented": l'utente è al centro dell'attenzione e le informazioni e i servizi del sito sono personalizzati a seconda del pubblico di riferimento. Flashvideo forniva informazioni di grande interesse sia per un pubblico generico, che per gli addetti ai lavori come registi e sceneggiatori, operatori, montatori, scenografi e attori.

L'esperienza si è consolidata e ulteriormente arricchita grazie al cofinanziamento del Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con l'Anci - Associazione Nazionale Comuni Italiani, nell'ambito dei Piani Locali Giovani – Città Metropolitane.

Nel 2005 il portale si arricchisce con il rotocalco on-line Codec.tv (dal programma di compressione dei video per il web), un occhio attento e aperto sulla realtà giovanile della città.

Oggi i portali tematici dedicati ai giovani sono unificati nel sito Flashgiovani.it. La sua redazione è un laboratorio dinamico in cui i giovani, tirocinanti e volontari SNC e SVE, si alternano nella produzione di servizi di informazione e comunicazione utili a tutta la collettività. Vedremo frequentemente una troupe di Codec.Tv aggirarsi per la città per coglierne eventi, iniziative e curiosità.

 

Coordinamento editoriale
Laura Tagliaferri

Coordinamento tecnico
Francesco Soviero

Redazione
Laura Baiunco, Dario Bardi, Alessandra Di Martino

Hanno collaborato
Elena Tassinari, Jacopo Molè, Riccardo Frati, Margherita Caprilli, Eleonora Fantoni, Micol Tonetta, Luigi Zambonelli, Anna Camisani, Stefano Romano, Alice Montorselli, Marcello Bonini, Gabrio Maglieri, Anna Castegnaro, Matteo Castaldo, Alexis Ftakas, Francesca Coluccio, Futura Tittaferrante, Elisa Cuciniello, Dario Adamo, Lucia Pugliese, Maddalena Vannini, Simone Fauni, Chiara Di Meglio, Valeria Cruceli, Claudia Ingrassia, Eleonora Zamuner, Walter Piva, Silvia Mazzarella, Deborah Virelli, Maria Lucia Mercadante, Alessia Zavagli, Simone Sodani, Valeria Demichele, Laura Zarra, Antonio Amatulli, Luca Anello, Valentina Casagrande, Federica Ferrara, Francesca Ligas, Donata Dibattista, Valerio Sillari, Giulia Triolo, Valentina Convertini, Riccardo Palladino, Paolo Jarè, Antonio Saracino, Chiara Liberti, Anush Hamzehian, Edis Masetti, Claudia Nanni, Dagmar Thomann, Francesco Volta, Marco Grassivaro, Stefania Garoia, Stefano Sorbello, Fabio Terenzi, William Bolzoni, Enrico Zerbo, Noemi Verrina, Marcello Filibeck, Jacopo Pezzuto.

Mostra altri luoghi