Dunfermline, Scozia 1993

“In estate le giornate sembrano non finire mai, e in inverno sono così brevi che non t’accorgi del freddo che esse portano via con sé. Qui ogni casa è immersa in un piccolo angolo di verde e i bambini, per trovare un parco dove poter giocare, non devono attraversare la città perché ogni angolo libero di essa viene trasformato in un grazioso giardino pubblico”. (Lara, 17 anni)

“La famiglia è indubbiamente il miglior modo per passare la propria vacanza all’estero: si parla inglese in casa e si torna in Italia avendo imparato tante più cose che a scuola. Si impara a vedere una cultura che non è nostra, a rispettarla, a comprenderla e ad impararne i lati positivi“. (Giovanni, 16 anni)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *