Harrogate, Inghilterra 1996

“Ho conosciuto molti ragazzi diversi, ho imparato un’altra lingua e ho visto un altro paesaggio. Io suggerirei agli altri viaggiatori di socializzare con gli altri e di non fermarsi ai soliti amici, di impegnarsi a scuola per imparare bene la lingua e  di interessarsi a tutti gli aspetti della città che si visita”. (Giulia)

“Non avrei mai creduto che in Inghilterra usassero il verde così tanto. In ogni edificio di qualsiasi città ci sono sempre fiori oppure delle piante piene di vitalità e di colori. Facciamolo anche noi in Italia!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *