Verneuil Sur Avre, Francia 1996

“Conversando in francese? Be’ facevo strafalcioni di qua e di là coniugando i verbi ai tempi e alle persone sbagliate! Devo dire, però, che ho imparato molte piccole particolarità che non si trovano sui libri scolastici“.

Non avrei mai creduto che in un college abbastanza piccolo ci potesse stare un piccolo mondo di 250 ragazzi di tutte le nazionalità“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *