Exeter, Inghilterra 1998

“La possibilità di divertirci in questi giorni e di stare bene dipende in massima parte da noi stessi e sarebbe molto triste non saperla sfruttare. Mi è difficile dire se ho vissuto a pieno tutti i momenti di questi diciannove giorni. Quello di cui sono più certa è che da ogni cosa che ho vissuto, nel bene e nel male, ho imparato e ho reso più viva me stessa. Questo è quanto di meglio potevo chiedere.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *