Stamford, Inghilterra 2000

Com’è andata questa vacanza-studio a Stamford? I ragazzi raccontano.

Il viaggio di andata:

“E’ stato molto lungo e faticoso, ma quando siamo arrivati era tanta la gioia che non ho pensato al viaggio.” (Maddalena)

“E’ stato lungo, ma ero talmente entusiasta di andare in Inghilterra che la stanchezza non l’ho sentita.” (Chiara)

“L’aereo è stupendo, anche se non è la prima volta che ci vado, ma il pullmann è noioso.” (Ana)

“Era la prima volta che andavo in aereo ed ero molto emozionata: è stato stupendo, ma due ore di pullmann sono molto noiose.” (Sara)

La prima volta in un college:

“E’ stata un’esperienza fantastica, mi sono molto divertita e spero di ripeterla.” (Chiara)

“Disco, quiz, bingo.. rendono questi giorni stupendi.” (Giulia e Virginia)

“Stanford è una cittadina bellissima, tutta in stile antico, ma con negozi e centri commerciali moderni. Insomma è un luogo tutto da scoprire.” (Giulia)

I nostri teachers

“Non pensavo di riuscire ad instaurare un così bel rapporto con degli adulti inglesi, invece a parlare con i nostri insegnanti, seppure in inglese, sembra di parlare con i tuoi più intimi amici. Sono persone molto cordiali e simpatiche.”  (Giulia)

“I nosti teachers erano un po’ severi, ma durante la lezione, invece di farci fare grammatica o altri compiti, ci facevano imparare l’inglese facendo giochi e dialoghi. E’ stata un’esperienza bellissima.”   (Maddalena)

“Sono molto simpatici e insegnano molto bene e quando parlano si capisce abbastanza.”  (Sara)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *