Malta 4, 2003

“L’esperienza di Malta è stata fino ad ora molto convolgente sia dal punto di vista dei rapporti interculturali con gli studenti stranieri della Link School sia per quanto riguarda i rapporti all’interno del gruppo”. (Giulia)

“Ieri sera siamo stati in giro per Malta di notte: le strade erano quasi deserte e le poche persone erano sedute a chiacchierare fuori dalle proprie case, godendo della frescura serale. Tutto era silente e l’unico suono erano il fruscio delle onde ed il rumore del vento sull’acqua. L’isola, coperta tutto il giorno dalle voci e dai motori delle auto, si mostrava ora nel suo vero aspetto, un puntino marrone in un’immensa distesa d’azzurro…“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *