Durham, Gran Bretagna 2005


Quali sono i ricordi legati a Durham?

Non dimenticherò mai gli amici sia italiani che spagnoli. Non dimenticherò mai la natura e la bellezza storica. La cosa cosa che non scorderò mai è il gruppo unito di amici che spero che a Bologna resterà tale. Spero di non dimenticare i bei posto che abbiamo visitato.” (Giuseppe)

“Tutto sommato il college di Durham non è male. A parte il cibo che non è dei migliori, si sta in compagnia di amici fantastici e, facendo esperienze nuove, ci si diverte tanto. Il college è molto grande e ben organizzato, infatti, è provvisto di un campo da calcio, parecchi campi da tennis, un campo da rugby e una palestra per cricket, basket e pallavolo. Le camere sono spaziose e confortevoli e al piano inferiore della residenza vi sono un tavolo da biliardo e uno da ping pong per il tempo libero. Dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.30 ci rechiamo a scuola dopodiché andiamo a pranzo; devo dire che le lezioni sono molto istruttive in quanto si parla solo in inglese e s’impara molto. Questa esperienza è indimenticabile e consiglio a tutti di provarla!” (Luca)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *