Malta 1, 2005

La Malta ricordata dai ragazzi che vissero quest’esperienza:

“Non che non ci piacessero le città, le gite nelle splendide città di Malta, anzi, erano veramente interessanti e divertenti, però quando potevamo passare tutto il pomeriggop in spiaggia, eravamo proprio al settimo cielo! Del resto, come si fa a resistere a un pomeriggio sdraiate sulle rocce a chiaccherare e sonnecchiare con la musica nelle orecchie o a un bagno in un’acqua azzurrissima in mezzo ai pesciolini?” (Giulia)

I pomeriggi di libertà passati a girare per il lungomare di Sliema facendo shopping e mangiando gelati per sfuggire al caldo e al sole. Anche i bagni nel bellissimo mare maltese e le serate in discoteca dove abbiamo conosciuto ragazzi tedeschi, francesi e austriaci veramente carini saranno sempre nella mia memoria!” (Chiara)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *