Teignmouth, Gran Bretagna 2006

Ecco alcuni pensieri dei ragazzi che vissero quest’esperienza in Gran Bretagna!

“Hello to everybody! Ci stiamo divertendo un mondo qui a Teignmouth: le lezioni e le attività ci tengono impegnati tutto il giorno senza darci un attimo di tregua. La sera abbiamo sempre qualcosa da fare, tra i party e gli spettacoli all’Ocean! Per la prima volta ho partecipato alla realizzazione di uno show, è stato divertentissimo! La stanchezza non si avverte mai così ogni sera costringiamo le nostre accompagnatrici ad arrabbiarsi per farci andare a letto; sono severe, è vero, ma molto simpatiche e presenti. E’ tutto.” (Filippo, Tommaso e Riccardo)

Non dimenticherò mai le amicizie che ho stretto in questa vacanza, soprattutto quelle straniere perché sono più interessanti. Non dimenticherò mai i tuffi che gli altri hanno fatto dal molo di Torquay. Oltre 10 m. di caduta! Infatti avrei voluto farlo anch’io, ma non ero attrezzato con il costume. Non dimenticherò le splendide gite (anche se un po’ lunghe) di St Ives e Land’s end, da dove si aveva una grande vista sull’oceano. Infine non dimenticherò mai il divertimento con i miei amici.“(Lorenzo)

“Io, come la maggior parte dei ragazzi della mia età, amo molto praticare gli sport. Mi piace giocare in particolare a pallacanestro, sport che pratico sin da piccolo con i miei migliori amici. Mi piacciono anche tanti altri sport, come il tennis, il calcio, il nuoto e il ping pong; e per fortuna qui a Teignmouth, ho potuto praticarli tutti quanti. Lo staff del College ha saputo soddisfare le mie esigenze, infatti mi sono divertito molto a praticarli qui. Con Alexis, un giovane ragazzo francese, ho giocato a tennis, e mi ha aiutato a migliorare la mia tecnica; con Aldo italiano come me, ho giocato a calcio; qualche giorno sono anche andato in piscina. Quasi tutti i giorni gioco a ping pong con dei ragazzi spagnoli, e ho anche trovato il tempo di giocare a basket con tutti i miei amici. Sono contento che in questo College io possa fare tutti questi sport, dato che è il mio passatempo preferito.” (Stefano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *