Portland (Oregon), U.S.A. 2008

L’emozione di un viaggio in America? I ragazzi ce la raccontano:

“Ciao! Sono veramente felice di essere qui in America! Mi trovo molto bene e le persone con noi sono davvero disponibili! Portland è una città speciale, ha dei paesaggi spettacolari!! Pochi giorni fa sono stata tre giorni al mare con la mia host family, ho passato tutti i giorni in spiaggia a giocare con il bimbo che ha 7 anni e il suo cane e ovviamente alla sera sono uscita con degli amici di famiglia che hanno la mia età. Sono stati tutti molto carini e hanno cercato di farmi sentire come a casa! Vorrei poter passare più tempo in questo splendido posto!!! Peccato che lunedì partiamo!! Tanti saluti!” (Silvia)

“L’avventura è iniziata questa mattina verso le nove quando un inaspeIn famigliattato pulmino giallo, il tipico school bus americano, ci ha caricati tutti e dopo circa un’oretta siamo arrivati nella splendida cannon beach…la costa, che si affaccia sul pacifico, è una parte dell’Oregon davvero stupenda. Siamo stati fortunati perché c’era bel tempo…il sole ci ha riscaldato e il venticello proveniente dall’oceano ci ha rinfrescato!!! A farci compagnia oltre allo splendido paesaggio c’erano anche i gabbiani. L’acqua era davvero ghiacciata rispetto al nostro mediterraneo quindi in molti hanno bagnato solo i propri piedi, anche se non sono mancati alcuni temerari che senza pensarci troppo si sono tuffati! Per pranzo qualcuno ha mangiato il proprio packed lunch preparato dalla host mum, qualcun’altro è andato alla ricerca di un ristorante. Dopo pranzo abbiamo lasciato cannon beach per andare in una cittadina vicina dove ci siamo prima rilassati in spiaggia e poi fatto un po’ di sano shopping! Siamo rientrati a Portland per le 6 circa contenti della bella giornata trascorsa insieme e tutti arrossati dal sole preso in spiaggia!” (Maria Sole)

“Ciao a tutti! Un attimo di respiro dopo una giornata davvero impegnativa. Beh, allora, stamattina siamo andati al Japanese Garden: niente male. Il pomeriggio è stato un giro continuo per Portland dopo aver trovato Francesco e Michele. Quanto è bella questa citta!!! Vorrei dirvi ciò che ho fatto questo week end…Hike lungo il Columbia River. Mamma mia che paesaggi! Prima di partire pensavo che certe cose esistessero solo nei film di John Wayne e di Bud Spencer e Terence Hill, invece l’America a est di Portland e davvero così! Ho visto strade completamente Nella naturadeserte, di quelle che si perdono dietro l’orizzonte o dietro qualche montagna rocciosa, camion fermi nei benzinai lungo le strade dell’interno affiancati da auto con la mucca nel rimorchio, insomma America più country che si possa vedere. Pensate che nel posto dove sono andato è possibile vedere gli indiani che pescano lungo il fiume Columbia…poveretti, mi danno l’idea dei leoni allo zoo… Comunque non ho avuto l’occasione di incontrarne uno e fare due gags insieme. Ok, ora esco. Sono le 9pm qui.Ciao!”(Giovanni)

Stiamo per festeggiare il 4 luglio! Sono molto curioso di scoprire come si vive questa festività. Per l’occasione faremo un barbecue nel giardino dietro dell’abitazione e successivamente andremo nel luna park dove lavora il ragazzo della famiglia che mi ospita, a vedere i firework, un’organizzazione molto informale, come ha tenuto a precisare la famiglia! Vorrei spendere qualche parola proprio per la mia famiglia: sono veramente perfetti, cordiali, simpatici e sempre sorridenti e disponibili, veramente fantastici. Portland è una città veramente emozionante e tutta da scoprire, e i suoi abitanti sono veramente aperti e cordiali. Che altro dire? Magari che sto pesando di trasferirmi qui in un futuro non troppo lontano! Buon 4 Luglio a tutti!” (Michele)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *