Winscombe (Bristol), Gran Bretagna 2009

Chi partì per Winscombe? Leggiamo insieme i ricordi dei ragazzi!

Pronti a tornare! Ci siamo ritrovati domenica sera con la valigia ancora da fare e la stanza da mettere in ordine, un vero delirio! Oggetti in camera non nostri e cose che non si trovavano più, alla fine alcuni di noi hanno finito le valigie stamattina, mettendo dentro le ultime cose. Una volta portate le pesanti valigie fino alla common room siamo andati nella sala computer per decidere le foto piu belle da mandare al concorso, al cartellone o da pubblicare sul sito. La partenza? La vacanza è stata molto bella qui in questo meraviglioso posto: l’INGHILTERRA! Ma purtroppo una fine deve sempre arrivare. Alcuni spagnoli, quelli con cui avevamo legato di piu, sono partiti domenica mattina un giorno prima di noi. Alla maggior parte di noi è dispiaciuto un sacco! Ovviamente l`ultimo giorno è sempre il più doloroso, perché bisogna separarsi da un luogo e dalle persone a cui uno si era affezzionato molto. Mi mancheranno tantissimo gli spagnoli (per fortuna ci siamo scambiati i numeri di cellulare e le varie email, cosi in qualche modo ci possiamo tenere in contatto!) Ci eravamo abituati agli orari, al freddo e anche alla pioggia, a dormire con i piumoni e ad andare a dormire alle undici di sera e a svegliarci alle sette; sarà dura riabituarci all’ora legale!” (Arianna ,Elisa, Jeimi)

Qui non puoi non divertirti perché è unica soprattutto per me perché è la prima volta che faccio una vacanza studio; le serate le organizzano molto bene sono molto belle c’è stata la messagge disco dove tutti avevamo un numero e chi voleva poteva scrivere qualcosa a qualcuno; poi la serata dei pirati dove ci siamo divertiti un casino; poi la più bella in assoluto quella in cui i ragazzi si sono vestiti da ragazze e le ragazze da ragazzi, è la discoteca più strana che abbia mai visto! Sarà una fine bellissima anche se a volte le persone che incontri non sono quelle più adatte a te.” (Ariana)

Per saperne di più, leggi il blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *