Dublino (Dun Laoghaire) 1, Irlanda 2011

Una vacanza spaesante per i ragazzi partiti in Irlanda dal 30 giugno al 14 luglio 2011 : ci raccontano i paesaggi, odori e sapori che portano lontano da casa.

Cosa c’è di meglio che stare seduti con le gambe penzoloni al molo di Dun Laoghaire, mangiando un gelato da Teddy’s illuminati dalla luce del tramonto? Ci ricorderemo sempre l’immagine del sole che salutava il giorno trasformando il cielo con colori bellissimi quando saremo a Bologna con il caldo estivo (anche perchè qua il caldo proprio non si sente!!). Era tutto così bello che non abbiamo potuto non fare tantissime foto ad uno spettacolo così diverso da quello a cui siamo abituati noi. Noi qua in Irlanda passiamo le serate così e di tornare a Bologna non se ne parla nemmeno!  “Marti e Fede”

CampagnaSe il cielo d’ Irlanda ti segue dovunque vai…anche l’ aroma d’Irlanda non è da meno! Noi, per esempio, ogni volta che usciamo di casa siamo in tre… noi e la Puzza di Fritto. Quindi se vi scandalizzano le lasagne con patatine fritte, insalate superpesanti con troppa cipolla ed aceto, barattoloni di burro in ogni posto, cumuli di patatine al gusto di cipolla e formaggio, avere il mare di fronte e non poterci fare il bagno, visitare chiese e musei con puzza di fritto(di nuovo) dovute a bar situati nelle vicinanze…  allora forse l’ Irlanda non è il paese adatto a voi!  Ma aspettate un attimo!!! Non fermatevi alle apparenze! Solo così potrete scoprire spazi verdi in ogni angolo delle città grandi o piccole che siano; laghi fra le montagne; l’ odore penetrante dell’ erba quando ci si siede su di un prato; parchi musei, bar, case, college, da visitare; librerie nascoste agli occhi dei passanti. Tutto ciò lo si può cogliere avendo la pazienza di staccarsi dall’ottica puramente turistica per vivere appieno gli aspetti della vera Irlanda!!” (Claudia & Marta)

“Domenica siamo tornati a visitare Dublin city. Questa volta a differenza della prima abbiamo avuto la possibilità di girare da soli, con una totale libertà che ci ha reso sicuramente più responsabili e uniti. Dublino è una città caotica ma allo stesso A Dublinotempo tranquilla, si respira un aria pulita nonostante sia sempre trafficata. Per noi ragazze trovare qualche negozio carino è stata un’impresa… ma da brave “shopping compulsive” ce l’abbiamo fatta!!! Dopo aver camminato per circa tre ore, ci è sembrato opportuno ingerire QUALCHE caloria (hamburger+patatine+crocchette+gelato= 5000 Kilo Calorie) ed infine stravaccarci in un bel prato verde! 😉 Kisses!” (Bea e Feffa)

Continua a leggere le avventure irlandesi dei ragazzi sul blog del soggiorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *