Malta 2, Bugibba/Sliema 2011

Che ci raccontano i ragazzi partiti a Malta dal 9 al 2 luglio ?

“Prima giornata a Malta: è un caldo soffocante, ma il mare è limpido e azzurro. Dopo una mattina di riposo e di esplorazione del luogo, nel pomeriggio siamo andati a pescare. Quasi tutti abbiamo preso dei pesci anche se qualcuno ha ampiamente dimostrato le sue abilita di pescatore. Eravamo un po’ preoccupati perché ci hanno detto che mordevano e, per fortuna, nessuno ha preso il pesce velenoso.  La sera abbiamo fatto un giro a Bugibba e abbiamo incontrato tanti nuovi amici in vacanza studio.”

“Lunedì mattina abbiamo sostenuto il test d’ingresso: è andato benissimo, ci hanno detto che siamo molto bravi! La scuola è molto grande, nelle classi ci sono studenti di varie nazionalità, in particolare francesi e spagnoli, con cui stiamo cercando di comunicare in inglese… Nel pomeriggio ci siamo dedicati alla cultura: abbiamo visitato con la guida il tempio megalitico di Hagar Qim e, in seguito, abbiamo affrontato prima la discesa verso il tempio di Mnajdra poi la terribile salita verso il pullman che ci ha portato in un golfo stupendo a fare il bagno. Ci voleva proprio!!!”

“Lunedì pomeriggio siamo andati a Mdina, l’antica capitale di Malta. Prima abbiamo visitato una casa romana di cui resta un pavimento decorato con bellissimi mosaici poi, siamo entrati nella città con le sue mura enormi e le strade strette e colorate da bunganville in piena fioritura. Alla fine ci siamo riposati e sfamati in un bar costruito proprio sulle mura da cui si domina tutta la vallata.”

Ritrovate tutte le foto di questo soggiorno a Malta sul blog dei ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *