Cosa sono

Gli scambi scolastici sono un potente strumento di ampliamento degli orizzonti didattici sviluppando negli studenti competenze di alto profilo che mirano a renderli più sensibili alle tematiche mondiali e più capaci di interagire con esse con maggiore consapevolezza della propria identità culturale e del valore di quella degli altri.

Insieme agli apprendimenti scientifici, umanistici, artistici e matematici, docenti di molte scuole facilitano attraverso gli scambi scolastici, l’acquisizione di capacità fondamentali per un giovane che deve saper vivere e lavorare in una società multiculturale ed interdipendente: interesse e capacità di confronto con culture diverse, comprensione ed uso di più lingue, linguaggi e codici, capacità di organizzazione del proprio apprendimento e di orientamento al di fuori del proprio ambiente sociale e capacità di convivenza con regole e principi diversi.

Un numero sempre maggiore di scuole accoglie la raccomandazione dell’Unione Europea a sostenere una cultura della mobilità nei giovani, al fine di costruire una “società della conoscenza più competitiva e dinamica in grado di realizzare una crescita economica sostenibile con nuovi e migliori posti di lavoro e una maggiore coesione sociale”.

Gli scambi scolastici consistono quindi nella possibilità, per una classe, accompagnata da due insegnanti, di trascorrere un periodo (una o due settimane) in un paese straniero, ospiti di una scuola. Gli studenti italiani vengono ospitati da studenti stranieri, vivendo la loro vita: partecipano alle lezioni, alle gite, alle attività didattiche, vivendo anche momenti di socializzazione e di svago (sport, musica, feste). 
La stessa ospitalità viene poi offerta ai partner stranieri in Italia. Il calendario e la durata della reciproca ospitalità, viene concordata tra le scuole (di solito in autunno o primavera). 

Alla fine delle fasi dello scambio il lavoro prodotto dal gruppo italiano insieme a quello straniero viene ordinato e entra a far parte del documento di classe. 


Servizi per i giovani - Scambi e soggiorni all’estero
Piazza Maggiore 6 40124 Bologna
(Palazzo d'Accursio, piano terra) 
Tel. +39 0512194523   +39 0512194667
Fax.+39 051 7095086
giramondo@comune.bologna.it
www.flashgiovani.it/giramondo

 

 

Mostra altri luoghi